Archivi della categoria: OmelieDonAlfonso

Coraggio!

21 giugno 2020 – XII domenica del TO – A

Per tre volte Gesù dice: Non abbiate paura! Sta parlando ai suoi discepoli inviati ad annunciare il Vangelo «come pecore in mezzo ai lupi» (Mt 10,16). Parla loro delle difficoltà che incontreranno, delle persecuzioni che subiranno, dell’odio a causa del suo nome (cf Mt 10,17-23). Oggi lo dice anche a noi: Non abbiate paura! La paura ci blocca, non ci fa parlare né agire, ci … Continua a leggere Coraggio! »

Questo è il mio corpo

14 giugno 2020 – Corpus Domini

«Manda il tuo Spirito su questo pane e su questo vino, perché diventino il Corpo e il Sangue del tuo Figlio». Quante volte abbiamo ascoltato queste parole! Ogni volta, puntualmente, il Padre manda lo Spirito e quel pezzetto di pane e quel sorso di vino diventano realmente il Corpo e il Sangue di Gesù. La Chiesa ci dona un giorno per fissare lo sguardo della … Continua a leggere Questo è il mio corpo »

In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti

7 giugno 2020 – Santissima Trinità

Oggi celebriamo la festa della Santissima Trinità, «mistero centrale della fede e della vita cristiana» (CCC 234). Contrariamente a ciò che pensiamo quando sentiamo la parola mistero – qualcosa di inconoscibile – i misteri della fede li possiamo conoscere perché «piacque a Dio nella sua bontà e sapienza rivelarsi in persona e manifestare il mistero della sua volontà» (DV 1). Infatti, «Quelle cose che occhio … Continua a leggere In nomine Patris, et Filii, et Spiritus Sancti »

Veni Sancte Spiritus

31 maggio 2020 – Pentecoste

Il Vangelo ci riporta di nuovo al giorno di Pasqua, quando nasce la Chiesa per il dono che Gesù risorto fa agli apostoli: «Ricevete lo Spirito Santo». Sì, «Oggi è nata la Chiesa. È nata dallo Spirito Santo» (G. B. Montini), perché quel “piccolo gregge” impaurito e chiuso nel cenacolo ha ricevuto la forza promessa da Gesù per uscire ed essere suoi testimoni fino ai … Continua a leggere Veni Sancte Spiritus »

Io sono con voi

24 maggio 2020 – Ascensione del Signore – A

Salì al cielo siede alla destra di Dio Padre! Ogni domenica professiamo questa fede, oggi la celebriamo. Per quaranta giorni dopo la risurrezione Gesù sta con i discepoli, «si mostrò a essi vivo, con molte prove, apparendo loro e parlando delle cose riguardanti il regno di Dio». Matteo annota che «Quando lo videro, si prostrarono. Essi però dubitarono». Eppure il Signore, nonostante i dubbi, affida … Continua a leggere Io sono con voi »

Se mi amate…

17 maggio 2020 – VI domenica di Pasqua – A

Siamo ancora nell’ultima cena, Gesù continua a consolare i discepoli. Le sue parole manifestano il suo amore, la sua vicinanza. Sta per partire, ritorna al Padre ma non ci lascerà orfani, ci donerà il Paraclito, lo Spirito che rimane con noi per sempre; Lui va ma non si stacca da noi, anzi, proprio perché va al Padre, grazie al dono dello Spirito, rimane in noi: … Continua a leggere Se mi amate… »

Non sia turbato il vostro cuore

10 maggio 2020 – V domenica di Pasqua – A

Oggi il Vangelo ci riporta all’ultima cena. Dopo la lavanda dei piedi Gesù fa un lungo discorso. Sta per affrontare la passione, tra poco i discepoli non lo vedranno più e, come un amico, come un fratello li rassicura, li consola. «Uno dei compiti, dei “lavori” del Signore è consolare» (Papa Francesco), infatti, quando annuncia il dono dello Spirito dice che il Padre darà un … Continua a leggere Non sia turbato il vostro cuore »

Il buon pastore ci dona il meglio della vita

03 maggio 2020 – IV domenica di Pasqua – A

Nella IV domenica di Pasqua ascoltiamo il capitolo 10 del Vangelo di Giovanni dove Gesù si presenta come il buon pastore. Descrivendoci le caratteristiche del pastore, il Signore ci rivela il suo vero volto. Chi ascolta Gesù sa che in un ovile riposano di notte pecore di pastori diversi, al mattino ognuno va a prenderle. Il pastore chiama ciascuna per nome. Guardando un gregge, le … Continua a leggere Il buon pastore ci dona il meglio della vita »

Riscaldare il cuore

26 aprile 2020 – III domenica di Pasqua – A

Il Vangelo non ci parla semplicemente di cosa è accaduto 2000 anni fa, non ci racconta un semplice episodio, ma ci fa conoscere Dio, il suo modo di agire, il suo amore per noi. In questo periodo portiamo nella mente e nel cuore tante domande miste a paure, preoccupazioni e delusioni. Forse siamo pure noi tristi, nonostante l’annuncio della risurrezione. Il nostro Dio non ha … Continua a leggere Riscaldare il cuore »

Il mio Signore e il mio Dio!

19 aprile 2020 – II domenica di Pasqua – A

Da otto giorni stiamo celebrando la Pasqua e, come ci ricorda S. Pietro, siamo ricolmi di gioia, anche se ora, da un po’ di tempo, siamo afflitti da questa prova della pandemia, siamo chiusi in casa e viviamo tanti disagi (cf II lettura). Questa gioia ci è stata data e niente e nessuno ce la può togliere, perché siamo stati «rigenerati, mediante la risurrezione di … Continua a leggere Il mio Signore e il mio Dio! »