Archivi della categoria: OmelieDonAlfonso

I Giornata Mondiale dei nonni e degli anziani

Condivisione e gratuità

25 luglio 2021 – XVII domenica del TO – B

Come gli apostoli, anche noi spesso facciamo esperienza di non avere risorse, capacità e mezzi adeguati per affrontare certe situazioni che la vita ci presenta. A volte, quasi istintivamente, come Filippo, subito rispondiamo che «Duecento denari di pane non sono sufficienti neppure perché ognuno possa riceverne un pezzo» oppure, come Andrea, guardando ciò che abbiamo, subito aggiungiamo: «ma che cos’è questo per tanta gente?». Così … Continua a leggere Condivisione e gratuità »

Riposatevi un po’

XVI domenica del TO – B

Domenica scorsa Gesù ha inviato i discepoli in missione, a due a due, «Ed essi, partiti, proclamarono che la gente si convertisse, scacciavano molti demòni, ungevano con olio molti infermi e li guarivano» (Mc 6,13). Oggi ritornano e si stringono attorno a Gesù ed è bello vederli raccontare «tutto quello che avevano fatto e quello che avevano insegnato». Immaginiamo la loro gioia, lo stupore davanti … Continua a leggere Riposatevi un po’ »

A due a due

11 luglio 2021 – XV domenica del TO – B

Questa è la vita eterna: che conoscano te, l’unico vero Dio, e colui che hai mandato, Gesù Cristo (Gv 17,3). E per far conoscere il Padre Gesù si è incarnato, si è fatto uomo, ha insegnato, predicato, ha guarito gli ammalati, ha risuscitato i morti, ha dato la sua vita per noi. È bello vedere oggi Gesù che chiama i Dodici e li manda a … Continua a leggere A due a due »

Non è costui il falegname?

4 luglio 2021 – XIV domenica del TO – B

Una delle parole che spesso usiamo è “mi piace” o “non mi piace”, questo può portare a rinchiudere tutti e tutto nei nostri schemi rischiando di non riuscire a vedere nient’altro oltre ciò che vogliamo vedere. Infatti, i compaesani di Gesù non riescono a vedere in lui se non un falegname – «Non è costui il falegname, il figlio di Maria?» – eppure restano stupiti … Continua a leggere Non è costui il falegname? »

Il tocco della fede

27 giugno 2021 – XIII domenica del TO – B

Questa domenica Marco ci presenta Gesù accerchiato dalla folla: il Signore si è immerso nell’umanità con le sue attese, le fragilità e le ferite per ridonare dignità, salute e vita. Ognuno si accosta a lui portando il peso della sua vita con le gioie, i problemi, le preoccupazioni, gli affanni, tutto presentato in questa pagina di Vangelo in un papà che supplica Gesù per la … Continua a leggere Il tocco della fede »

Non si addormenta, non prende sonno il Signore

20 giugno 2021 – XII domenica del TO – B

Una barca, una tempesta, il pericolo di affondare, pescatori esperti che gridano dalla paura e Gesù che dorme beatamente su un cuscino inzuppato! «Non t’importa che siamo perduti?». Chissà quante volte l’abbiamo detto anche noi: le onde dei problemi ti sbattono ovunque, l’acqua arriva alla gola, cerchi Dio e quando finalmente tra gli affanni riesci a intravederlo, lo trovi addormentato. “Siamo perduti, nemmeno Dio si … Continua a leggere Non si addormenta, non prende sonno il Signore »

La potenza del piccolo seme

13 giugno 2021 – XI domenica del TO – B

Nella semplicità dell’immagine del seme Gesù ci parla del regno di Dio e ci aiuta a comprendere la grande forza che questo ha in sé. «Così è il regno di Dio: come un uomo che getta il seme sul terreno». Quest’uomo non deve fare altro, infatti, «dorma o vegli, di notte o di giorno, il seme germoglia e cresce. Come, egli stesso non lo sa». … Continua a leggere La potenza del piccolo seme »

Io sono con voi

30 maggio 2021 – Santissima Trinità - B

Celebriamo la festa della Trinità, mistero centrale della nostra fede e della nostra vita. Dice il Catechismo della Chiesa Cattolica: «È il mistero di Dio in se stesso. È quindi la sorgente di tutti gli altri misteri della fede; è la luce che li illumina» (n. 234). È luce che illumina, non mistero nascosto e inconoscibile. Gesù ha inviato i suoi discepoli in tutto il … Continua a leggere Io sono con voi »

Tutto è possibile con lo Spirito Santo

23 maggio 2021 – Pentecoste _ B

A chi e cosa pensiamo quando parliamo dello Spirito Santo? Si corre il rischio di pensare allo Spirito e allo spirituale come qualcosa che non puoi toccare, che sta al di sopra della vita concreta, che ha a che fare “semplicemente” con la preghiera, con i pensieri… Invece, non c’è nulla di più concreto e sperimentabile dello Spirito. Nel Credo diciamo che lo «Spirito è … Continua a leggere Tutto è possibile con lo Spirito Santo »