Centro Ascolto   versione testuale







Il compito principale che svolge il Centro di Ascolto diocesano, è quello di capire – insieme ai centri di ascolto parrocchiali – i bisogni, i disagi e le difficoltà che hanno le famiglie o le singole persone in un territorio parrocchiale; quindi studiare con accurato discernimento le situazioni di disagio, per poi intervenire insieme ai centri di ascolto parrocchiali con azioni mirate o microprogetti al fine di risolvere le situazioni di indigenza.

Il CdA diocesano ha quindi il compito primario di orientare e accompagnare i CdA parrocchiali nelle risoluzioni più idonee dei disagi che affliggono le persone e/o famiglie che ad essi si rivolgono, per restituire a loro la dignità di persona.

Sono gli operatori dei CdA parrocchiali ad interfacciarsi con il CdA diocesano, raccontare le problematiche del territorio o delle loro famiglie o delle singole persone, abbozzare anche dei progetti o azioni finalizzate alla risoluzione di esse, discuterle con gli operatori del CdA referenti delle proprie foranie e insieme trovare le soluzioni migliori e più idonei.

Direttore: Maria Pia Messina 

Operatori: 5 Volontari Diocesani e altri volontari parrocchiali che si alternano a turni affiancati dagli Operatori Diocesani 

Orari Apertura Centro Ascolto:

Dal Lunedì al Venerdì dalle 10:30 alle 12:00

Martedi - Giovedì dalle 16:00 alle 18:00

Segreteria

Lunedì - Mercoledì - Venerdì dalle 10:00 alle 12:30

Numero di Telefono/Fax: 0815203825

Indirizzo e-mail: caritas@diocesiacerra.it

Volontari:

Maddalena Serpico

Luisa Ruotolo

 

Piazza Duomo 7 - 80011 Acerra (NA) - Tel/Fax 081 5209329 - ced@diocesiacerra.it