Archivi della categoria: OmelieDonAlfonso

La misura alta…

13 febbraio 2022 – VI domenica del TO_C

Una delle tentazioni dell’uomo è quella di accontentarsi di avere tutto il necessario per una vita comoda, senza particolari problemi e scocciature. È una tentazione perché spesso si nasconde in questo pensiero l’accettazione della mediocrità, di accontentarsi di una vita mediocre, del minimo indispensabile. Si potrebbe avere molto di più, ma per non scomodarsi non si fa niente per conquistarlo. Così in noi credenti si … Continua a leggere La misura alta… »

D’ora in poi

6 febbraio 2022 – V domenica del TO_C

Domenica scorsa Gesù è stato cacciato via dai suoi paesani (cf Lc 4,29-30), oggi lo ritroviamo sulle rive del lago di Gennèsaret, accerchiato dalla folla che vuole ascoltare la parola di Dio. Gesù parla da una barca, un luogo inusuale per un maestro; quella barca era di Pietro, tornato da una notte di lavoro senza aver preso nulla. Stanchezza, delusione, sfiducia assalgono anche noi in … Continua a leggere D’ora in poi »

Lasciamoci sorprendere da Cristo

30 gennaio 2022 – IV domenica del TO_C

«Oggi si è compiuta questa Scrittura che voi avete ascoltato». Con queste parole Gesù lascia i suoi concittadini col fiato sospeso. Questi si guardano stupiti, davanti a loro c’è il figlio di Giuseppe, il falegname che pretende di essere colui sul quale è sceso lo Spirito. Luca dice che «gli davano testimonianza ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca». Eppure … Continua a leggere Lasciamoci sorprendere da Cristo »

Domenica della Parola di Dio

Oggi si compie questa parola

23 gennaio 2022 – III domenica del TO_C

Nelle domeniche del Tempo ordinario dell’anno C ascoltiamo il Vangelo secondo Luca. Per la tradizione questo evangelista è medico e pittore, Dante lo definisce Scriba mansuetudinis Christi perché il suo è il Vangelo della misericordia. Infatti, al centro del suo Vangelo Luca ci presenta le parabole della misericordia mostrandoci che Gesù è venuto per i peccatori (cf 15,1-7), ci racconta la gioia che il Signore … Continua a leggere Oggi si compie questa parola »

Qualsiasi cosa

16 gennaio 2022 – II domenica del TO_C

Abbiamo iniziato il tempo ordinario, seguiamo Gesù nella sua vita pubblica. Oggi continua a rivelarsi e si presenta a noi come il vero sposo. Spesso nella Bibbia per indicare il rapporto privilegiato che Dio ha con il suo popolo, lo si paragona allo sposo: «Perché il Signore troverà in te la sua delizia e la tua terra avrà uno sposo… come gioisce lo sposo per … Continua a leggere Qualsiasi cosa »

Figli amati

9 gennaio 2022 – Battesimo di Gesù

Con il battesimo di Gesù si conclude il Tempo di Natale, inizia il Tempo ordinario. La liturgia ci fa fare un salto di 30 anni e dalla mangiatoia di Betlemme oggi ci porta alle rive del Giordano; dall’adorazione dei Magi alla contemplazione dello Spirito che scende su Gesù dopo il battesimo e ci fa ascoltare le parole del Padre: «Tu sei il Figlio mio, l’amato: … Continua a leggere Figli amati »

Rivestiti di luce

6 gennaio 2022 – Epifania

Alzati, rivestiti di luce è l’invito che il profeta fa al popolo perché non è più tempo di lamenti, ma di gioia e speranza. È venuta «nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo» – ci ha detto Giovanni in questi giorni (cf Gv 1,9). E Isaia afferma: «la sua gloria appare su di te». Su tutti brilla la luce di Gesù, egli … Continua a leggere Rivestiti di luce »

La luce splende nelle tenebre

2 gennaio 2022 – II domenica dopo Natale

In questa II domenica dopo Natale sostiamo ancora davanti al presepe, contempliamo l’amore di Dio per noi. Vediamo un bambino come tutti gli altri, una mamma e un papà, persone semplici, una stalla (luogo tutt’altro che adatto per far nascere un figlio), un riscaldamento di fortuna (un bue e un asinello), dei pastori e ascoltiamo Giovanni dire che quel bambino è la Parola eterna di … Continua a leggere La luce splende nelle tenebre »

Con lo sguardo di Maria

1° gennaio 2022 – Maria Madre di Dio

La Chiesa ci fa iniziare il nuovo anno sotto lo sguardo materno di Maria, oggi venerata come Madre di Dio. Un titolo a noi familiare, infatti a lei ci rivolgiamo così ogni volta che preghiamo l’Ave Maria riconoscendoci peccatori bisognosi del suo aiuto in ogni momento, adesso e nell’ora della nostra morte. Ci portiamo addosso il peso del 2021 con le sue gioie e le … Continua a leggere Con lo sguardo di Maria »

Una famiglia vera, non da presepe

26 dicembre 2021 – Santa famiglia di Nazareth

Non abbiamo ancora lasciato la mangiatoia di Betlemme che già la liturgia di questa domenica ci porta a Gerusalemme. È la domenica della santa famiglia. Siamo abituati a contemplarla nelle statuine del presepe, al centro della scena, circondata da pastori, pecorelle e angeli. Guardandola così pensiamo che sia una famiglia beata, cioè senza problemi e preoccupazioni, perché per noi questa è la beatitudine e la … Continua a leggere Una famiglia vera, non da presepe »